Servizio Volontario Europeo per giovani dai 18 ai 30 anni
Servizio Volontario Europeo per giovani dai 18 ai 30 anni 

Titolo

S.M.I.L.E. II - Support mobility through international learning experience

L'organizzazione di accoglienza

Associação Mais Cidadania (AMC) è un’associazione senza scopo di lucro che promuove la partecipazione, l’inclusione, la cittadinanza attiva ed il senso di appartenenza alla comunità europea. AMC mira a sensibilizzare le persone sull’importanza dell’essere parte attiva dello sviluppo della propria comunità. 

 

Le principali aree di lavoro di AMC sono, infatti:

a) Promozione della dimensione Europea;

b) Educazione alla cittadinanza attiva;

c) Partecipazione attiva alla vita della comunità, sia a livello locale che europeo

 

AMC porta avanti progetti internazionali e attività locali basate sull’educazione non-formale che affrontano tematiche come i diritti umani, l’inclusione, l’occupabilità e l’intraprendenza, rivolte a cittadini di età diverse e, in generale, alla comunità intesa come “comunità di apprendimento”.   

A livello locale AMC coordina 2 centri giovanili: “+Skillz”  - nel quartiere di Bairro Alto, nel centro di Lisbona, e “Apelarte”  - a Apelação, nelle periferie.

A livello internazionale, AMC sviluppa scambi internazionali di giovani, progetti di Servizio Volontario Europeo, Seminari e corsi di formazione, Mobilità per i tirocinanti, volontariato senior, partenariati strategici nel campo dell’educazione dei giovani e degli adulti.

 

AMC cerca sempre di valorizzare prospettive innovative e coopera con istituzioni e altre associazioni in un’ottica di complementarità.

 

Dal 2003 AMC sviluppa attività in aree di intervento ad alta priorità della città di Lisbona, con famiglie fragili, un alto tasso di povertà, disoccupazione, abbandono scolastico e comportamenti a rischio.

 

Per scoprire di più su AMC ed i suoi progetti http://www.maiscidadania.pt/

Il progetto di accoglienza

Il/la volontario/a contribuirà principalmente allo sviluppo delle attività portate avanti dai centri giovanili e dalle scuole con cui AMC collabora. Il campo principale è quello dell’educazione non formale con giovani. Durante i 2 mesi di progetto il/la volontario/a potrà essere infatti coinvolto/a in:

  • Atelier e workshop in centri giovanili (musica, fotografia, video, poesia, teatro, danza, ecc.…)

  • Promozione della cittadinanza attiva attraverso attività sportive e outdoor

  • Laboratori interculturali nelle scuole

  • Azioni di sensibilizzazione sul territorio

Il/la volontario/a parteciperà alla vita di tutti i giorni dei centri giovanili, promuovendo la dimensione interculturale e lo scambio positivo con i giovani.

Al volontario non è richiesta alcuna competenza specifica nel campo, né la conoscenza della lingua del paese di accoglienza. I requisiti più importanti sono l’interesse per la tematica del progetto e la motivazione a mettersi in gioco in un’esperienza di apprendimento in un contesto interculturale.

Il progetto di breve periodo (2 mesi) è dedicato a volontari con minori opportunità e verrà quindi data priorità, nel processo di selezione, a giovani provenienti da aree rurali, con difficoltà economiche, disoccupati di lungo periodo, non inseriti in percorsi di formazione, educazione o lavoro ecc…

Date del progetto

Il progetto accoglierà 2 volontari italiani, per 2 mesi, in periodi diversi:

- dal 1 Marzo 2017 al 28 Aprile 2017

- dal 1 Novembre 2017 al 22 Dicembre 2017

Scadenza per candidarsi

Se sei interessato/a al progetto, affrettati, è una opportunità da cogliere al volo! Hai tempo per candidarti fino al 3 Settembre 2017. Segui le indicazioni riportate a VUOI PARTIRE?.

Prima di inviare la tua candidatura, ricorda di leggere con attenzione cos’è il Servizio Volontario Europeo alla pagina dedicata COS’È LO SVE

Rimani in contatto

Visita il sito dedicato alle attività internazionali del Cemea del Mezzogiorno
Stampa Stampa | Mappa del sito
© CEMEA del Mezzogiorno onlus Via Fortebraccio 1/A 00176 Roma