Servizio Volontario Europeo per giovani dai 18 ai 30 anni
Servizio Volontario Europeo per giovani dai 18 ai 30 anni 

Titolo

Informing youngsters and citizens about ecological and cultural issues through actions

L'organizzazione di accoglienza

ALTER EGO è un’associazione senza scopo di lucro di Salonicco che promuove la partecipazione, l'inclusione e lo sviluppo sostenibile.

 

ALTER EGO porta avanti progetti internazionali e attività locali basate sull’educazione non-formale. 

A livello locale, ALTER EGO sviluppa attività ambientali, culturali e artistiche.

A livello internazionale, ALTER EGO sviluppa scambi internazionali di giovani e progetti di volontariato, corsi di formazione, visite di studio. 

 

Nel campo dell'inclusione, negli ultimi tre anni, ALTER EGO sta coinvolgendo nei suoi progetti giovani non udenti o con difficoltà auditive e organizza laboratori sul linguagio dei segni per sensibilizzare i giovani della comunità locale. 

 

Per scoprire di più su ALTER EGO ed i suoi progetti: 

 

https://www.facebook.com/AlterEgoBasement/  

Il progetto di accoglienza

Il/la volontario/a contribuirà principalmente allo sviluppo delle attività di promozione della mobilità internazionale e di disseminazione portate avanti ALTER EGO. Durante i 12 mesi di progetto il/la volontario/a potrà essere infatti coinvolto/a in:

·         Atelier e workshop in campo artistico, culturale e ambientale presso lo spazio multifunzionale di ALTER EGO, su diverse tematiche di interesse per i giovani

·         Promozione della mobilità internazionale attraverso presentazioni e testimonianze sui programmi europei Erasmus+ a giovani della comunità locale

·         Visite presso cooperative sociali di Salonicco che lavorano con persone con minori opportunità, per studiare la posssibilità di sviluppo di una impresa sociale

·         Supporto nell'ideazione e scrittura di nuovi progetti

·         Azioni di sensibilizzazione sul territorio

Al volontario non è richiesta alcuna competenza specifica nel campo, né la conoscenza della lingua del paese di accoglienza. I requisiti più importanti sono l’interesse per la tematica del progetto e la motivazione a mettersi in gioco in un’esperienza di apprendimento in un contesto interculturale.

Il/la volontario/a deve essere una persona responsabile e proattiva, socievole e creativa. Inoltre, deve essere motivata a lavorare nel campo dell'educazione non formale e della gestione dei progetti, in un contesto multiculturale.

Date del progetto

Il progetto accoglierà 1 volontario dall'Italia, per 12 mesi, dal 16 Settembre 2019 al 15 Settembre 2020. 

Scadenza per candidarsi

Se sei interessato/a al progetto, affrettati, è una opportunità da cogliere al volo! Hai tempo per candidarti fino al 25 Agosto 2019. Segui le indicazioni riportate a VUOI PARTIRE?

Prima di inviare la tua candidatura, ricorda di leggere con attenzione cos’è il Servizio Volontario Europeo alla pagina dedicata COS’È LO SVE

Rimani in contatto

Visita il sito dedicato alle attività internazionali del Cemea del Mezzogiorno
Stampa Stampa | Mappa del sito
© CEMEA del Mezzogiorno onlus Via Fortebraccio 1/A 00176 Roma